“Wonderful Losers – A Different World”, il doc di Matelis dedicato ai gregari

Le storie di Colli, Tuft, Tiralongo, van Edmen e Ankers Sørensen nel documentario del regista lituano. Guardatelo durante il Giro 2018!

Elencate gli ultimi vincitori del Giro d’Italia. Bene, bravi ricordate i loro nomi, ora riflettete un attimo e sapete dire chi sono stati a portarli sul podio? Il merito è dei gregari, ciclisti amati da letteratura e giornalisti e finalmente protagonisti del bel documentario Wonderful Losers – A Different World in programma in Italia durante il Giro d’Italia.

Wonderful Losers – A Different World è diretto da Arūnas Matelis, un regista lituano che per anni ha seguito la corsa rosea e si concentra sui volti e sulle parole di alcuni gregari e dedica anche spazio ad altri “eroi sconosciuti” del Giro d’Italia, i medici e i rianimatori che si prendono cura degli atleti durante la corsa ciclistica più amata d’Italia.

Wonderful Losers - Documentario sui gregari
Il regista di “Wonderful Losers” Arūnas Matelis

I protagonisti di Wonderful Losers hanno nomi che forse in molti non ricorderanno.

Daniele Colli, ciclista con una carriera costellata dagli infortuni, si è ritirato nel 2017 dopo aver vestito come ultima maglia quella della squadra cinese Qinghai Tianyoude. È lui il ciclista che per cinque giorni ha continuato a correre anche se aveva le ossa pelviche fratturate.

Il canadese Svein Tuft, in forza all’australiana Michelton, e gregario dell’attuale maglia rosa Simon Yates. Nel documentario ripercorriamo la prima e unica volta che il ciclista canadese vestì la maglia rosa fra i festeggiamenti di tutti i suoi compagni di squadra (nel 2015 quando il giro partì da Belfast).

Paolo Tiralongo, il gregario ritirato dell’Astana, che ha fatto vincere in passato campioni come Alberto Contador, Vincenzo Nibali e Fabio Aru. Il siciliano si emoziona ancora nel rivedere la vittoria di tappa su Contador nel Giro del 2011, lo spagnolo gli concesse la volata finale:

“È stata una giornata epica e indimenticabile per me, mi ha cambiato internamente, da quel giorno ho iniziato a credere nelle mie potenzialità e poi ho ne ho vinte altre due di tappe. Quando Contador è partito, la mia paura è aumentata, lui aveva un altro passo. In un caso come il mio, io devo stare sempre vicino al capitano e raramente posso andare in fuga”

La vita del gregario è riassunta nella frase di Tiralongo che si commuove e fa commuovere raccontando la sua vittoria nel 2011. Gli altri protagonisti di Wonderful Losers sono l’olandese Jos van Emden, ciclista specialista delle cronometro e in forza alla squadra olandese Team Lotto NL-Jumbo e il danese Chris Ankers Sørensen, ciclista della danese Riwal Platform, è lui che non ha la minima intenzione di lasciare la corsa anche se è sporco di fango e ha sbattuto la testa.

Wonderful Losers - Recensione film sui gregari
I gregari che arrivano al traguardo anche dopo brutte cadute

Wonderful Losers film - Recensione e trailerIgnorando i consigli dell’équipe di medici del Giro d’Italia, sono loro gli altri protagonisti di Wonderful Losers – A Different World: Giovanni Tredici, storico dottore della corsa rosea, Massimo Branca ed Elena Della Valle, l’unico medico donna della corsa ciclistica ideata dalla Gazzetta dello Sport 101 anni fa.

Il documentario di Matelis arriva in Italia in concomitanza con la corsa rosa dopo aver fatto il giro dei festival del mondo (Varsavia, Minsk, Tallin, Trieste, Dublino, Zagabria e Sofia) e racconta i sacrifici degli eroi non celebrati del ciclismo: i gregari.

Chi mette da parte egoismo, sogni e ambizioni per un bene più grande quello della squadra e del capitano, chi macina chilometri per far sì che tutti i compagni di squadra abbiano una borraccia di acqua fresca, chi cade e sa rialzarsi. Cadute, lividi, ossa fratturate, antidolorifici, proposte di matrimonio e tanti trionfi, ma di quelli belli e che rendono grande ed emozionante il ciclismo.

Grazie al documentario di Matelis si fa pace con il bello del ciclismo lasciando da parte il mostro e le ombre del doping che per troppi anni hanno distrutto uno sport meraviglioso.

Wonderful Losers – A Different World è in programma in Italia nelle dal 21 al 28 maggio, ecco le prossime date e dove potete vederlo: 22 maggio Ivrea (Politeama); 23 maggio Milano (Plinius), Alba (Moretta); 24 maggio Saint Vincent (IPR), Roma (Caravaggio) e Meano (Teatro), 28 maggio Pisa (Lanteri) e Imola (Centrale).

Wonderful Losers è distribuito e prodotto da Stefilm ed è distribuito anche da Moviday. È stato realizzato in collaborazione con le film commission di Trentino, Piemonte Doc Film Fund – Fondo Regionale, Friuli Venezia Giulia e Apulia.

  • 11 Posts
  • 0Commenti
Giornalista professionista e grande appassionata di cinema e serie tv. Scrive per diverse testate nel web.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *