Viù Bike Road: 12 salite ai raggi X

Dai Colli del Lys e della Dieta alla durissima Malciaussia, da Balma a Salvagnengo, una dozzina di salite per scalatori con differenti gradi di preparazione

Contenuto realizzato dal Comune di Viù in collaborazione con Sport Folks

Viù è un comune montano della provincia di Torino, situato a 45 km dal capoluogo di provincia, raggiungibile in meno di un’ora in auto e in un paio d’ore se si opta per un trasferimento ciclistico.

Questo comune di un migliaio di abitanti dà il nome a una delle tre Valli di Lanzo e anche al progetto crossmediale del Comune di Viù in collaborazione con Sport Folks Viù Bike Road.

Dodici salite che abbiamo pedalato, fotografato e analizzato in collaborazione con il Comune di Viù. Il sottoscritto ha testato tutti i percorsi, ma l’ascesa dell’Alpe Bianca è stata provata dai professionisti Mattia Viel della Androni Giocattoli – Sidermec e da Marzia Salton Basei della Asd Born to Win.

Eccole nel dettaglio, in ordine decrescente di difficoltà.

Per accedere all’articolo clicca sul nome della salita.

***** Malciaussia

***** Colle della Dieta sud

***** Colle della Dieta nord

****   Colle del Lys sud

****   Salvagnengo

***     Colle del Lys nord

***     Pian Benot

***     Alpe Bianca

***     Balma

***    Sant’Antonio

***    Pessinea

*        Toglie

Contenuto realizzato dal Comune di Viù in collaborazione con Sport Folks

  • 205 Posts
  • 1Commenti
Giornalista e ciclista, è riuscito a far convivere le sue due passioni scrivendo di bici per numerose testate, fra cui "Ciclismo" e "L'Unità". Colleziona colli alpini ed è sempre a caccia di nuovi itinerari fra Italia, Francia e Portogallo. Ha pubblicato diversi libri fra cui "Storia del ciclismo" e "Grimpeur".
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *