SUV sportivi 2018: i modelli con il miglior rapporto qualità-prezzo

SUV Sportivi 2018 - Foto e prezzi

Il 2018 sarà ancor più del 2017 l’anno dei SUV sportivi: tra restyling di vecchie edizioni a vetture tutte nuove, le novità di certo non mancano. Il mercato degli ‘Sport Utility Vehicles’ ha raggiunto il 27% delle vendite totali di auto in Italia nell’anno appena trascorso, che tradotto in unità significa qualcosa come 500mila vetture. È per questo che quasi tutte le case hanno deciso di entrare prepotentemente nel settore di cui il Nissan Qashqai è sostanzialmente il capofila.

Sono tanti i fattori che possono diventare determinanti prima dell’acquisto: il prezzo deve essere commisurato alla dotazione, le prestazioni in linea con le proprie esigenze di chi è alla ricerca appunto di una vettura comoda, spaziosa e a guida sportiva.

SUV Sportivi 2018: Suzuki Jimmy

suzuki jimny suv sportiviEra da molto tempo che si rincorrevano voci su una nuova edizione di Suzuki Jimny, un fuoristrada che vide la luce nel lontano 1998. Per il quarto restyling, l’azienda giapponese ha optato per una carrozzeria con linee squadrate e massicce, assai più spigolose rispetto all’edizione attualmente in circolazione. Seppur vagamente, richiama la Samurai, altro fuoristrada in vendita tra gli anni 1989 e 2003. L’aspetto scelto non è puramente una scelta estetica, ma è altamente funzionale alla guida sportiva lontano dall’asfalto, dove le auto corte si comportano generalmente meglio.

Tra i dettagli, si segnalano gli archi passaruota in plastica, il portellone con cerniera sul lato e la ruota di scorta montata all’esterno, che fa tanto “safari”. L’interno ha uno stile moderno con uno schermo ampio nel cruscotto, di fianco ad un quadro strumenti di forma classica. Secondo le ultime indiscrezioni, il motore utilizzato sarà il 1.2 delle utilitarie Ignis e Baleno. La trazione integrale dovrebbe essere di serie, il prezzo di listino parte da 18.200 euro.

SUV Sportivi 2018: Ford Ecosport

Si tratta della nuova serie dellʼUrban Suv di segmento B, il più piccolo della gamma Ford con una lunghezza di 4,2 metri e in vendita a partire da 18.750 euro per l’allestimento Plus con motore benzina 1.5 litri da 112 cv abbinato alla trazione anteriore. La velocità massima è di 172 km/h e consumi dichiarati di 15,9 km con un litro. L’edizione top di gamma è la Ecosport Titanium S con il motore diesel TDCi da 95 cv e trazione anteriore.

Per lʼinfotainment, Ford ha pensato praticamente a tutti offrendo diverse opzioni, tra cui anche il Sync 3 a comandi vocali e un navigatore incluso, che si può integrare anche con i telefonini con sistema operativo Android e Apple. La foto è quella di apertura del post.

SUV Sportivi 2018: Kia Sportage

kia sportage suv sportiviSi parte da 21.000 euro per il Kia Sportage, la quarta generazione del Suv per la casa automobilistica sudcoreana. Sia fuori che dentro, la nuova vettura è esattamente in linea con la tradizione: design pulito e levigato, sia nell’anteriore sia nel posteriore, con un perfetto equilibrio tra sportività ed eleganza. Nell’abitacolo c’è spazio e qualità di materiali, così come nel bagagliaio. Insomma, in 4,48 metri c’è tutto ciò che razionalmente serve ad un Suv.

Lo Sportage se la cava sostanzialmente bene in ogni ambientazione, in città, come in autostrada. Apprezzabile la guida alta e l’ottima visibilità, mentre il telaio è in grado di assorbire degnamente le asperità garantendo una rumorosità ridotta, così come il rollio. La dotazione di infotainment consta di un navigatore, Bluetooth e sincronizzazione con lo Smartphone, il tutto collegato ad un computer di bordo che si aziona dal volante. Menzione a parte merita il sistema di climatizzazione: efficiente, silenzioso e rapido.

SUV Sportivi 2018: Dacia Duster

dacia dusterDacia Duster si rinnova e anche se vige il massimo riserbo sul prezzo, non dovrebbe discostarsi di molto da quello della precedente edizione (entry level a partire da 12.000 euro). Il marchio che fa capo al gruppo Renault ha rinnovato il suv sia nelle forme sia nei contenuti, senza però perdere di vista la via che ha consentito di raggiungere il terzo posto nella classifica europea dei C-Suv.

Ad un primo approccio, il nuovo Duster sembra essere vicinissimo alle linee della precedente generazione, ma in realtà è stato oggetto di una vera e propria rivoluzione stilistica. Il parabrezza è stato leggermente spostato in avanti (10 centimetri), mentre la calandra accentua la lunghezza percepita prolungandosi fino ai gruppi ottici. Sei gli airbag di serie previsti, con l’introduzione di quelli a tendina, mentre la novità assoluta è il sistema assistito in discesa e in salita.

SUV Sportivi 2018: Skoda KODIAQ Scout

skoda suv sportiviSkoda Kodiaq è ora disponibile anche in Italia nella versione Scout, un allestimento orientato maggiormente all’off-road nel segmento delle sport utility. Il prezzo parte da 37.970 euro, con il solo motore 2.0 TDI abbinato alla trazione integrale. Quanto alla dotazione, la Kodiaq Scout si pone al top con praticamente tutto di serie: dai fari full Led, all’impianto di infotainment Amundsen da 8″ con connettività Apple CarPlay. E ancora, sedili anteriori riscaldabili e sensori di parcheggio anteriori e posteriori. Non manca la frenata autonoma in caso di rilevamento di pedoni o un sistema di illuminazione interna Ambient Light con 10 diverse tonalità.

  • 87 Posts
  • 0Commenti
Giornalista e istruttore tecnico di scuola calcio, scrivo e studio sport praticamente 24 ore al giorno guidato da un irrefrenabile ottimismo nei confronti delle nuove generazioni.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *