Prese d’arrampicata: come sceglierle e come usarle

Prese d'arrampicata

L’arrampicata indoor è sempre più diffusa e con il problema della prolungata chiusura delle palestre in tanti, i più appassionati, hanno provato a creare un rocciodromo a casa propria. Questo sport ormai non è più solo un esercizio propedeutico per fare poi l’arrampicata sportiva sulle vere rocce, ma un’attività a se stante che è molto amata anche dai bambini.

Per questo chi ha spazio provvede a creare il proprio rocciodromo in metallo e ricoperto o di fibra o di legno laminato trattato con resine che ne facilitino l’aderenza. Le prese sono sempre di resina o plastica e sono mobili, nel senso che la loro posizione può essere modificata in modo da cambiare il percorso e renderlo man mano più difficile. In questo modo, cominciando con un percorso facile e aumentando man mano la difficoltà, l’allenamento migliora e si diventa sempre più esperti.

Prese d’arrampicata per il climbing indoor

Ci sono tantissimi tipi di prese d’arrampicata, le principali sono:

  • biditi, che si chiamano così proprio perché vanno prese con due dita;
  • maniglie, che si prendono facendo lo stesso gesto di quando si apre una porta con la maniglia;
  • pinze, che si prendono con tutte le dita;
  • svasi, che si prendono usando anche il palmo della mano;
  • tacche, da prendere con due dita;
  • volumi, sono delle grandi prende che si prendono con entrambe le mani e anche con i piedi e possono avere varie forme.

Ci sono poi molti altri tipi di prese, in particolare le miniprese che possono essere usate anche solo come appoggi per i piedi e le prese velocità che servono per creare percorsi molto rapidi. Ovviamente ci sono anche le prese per bambini, studiate appositamente per i più piccoli che vogliono cimentarsi nell’arrampicata, visto che è uno sport incredibilmente divertente.

Rocciodromo con prese di arrampicata sportiva

Come scegliere le prese di arrampicata

È molto importante scegliere le prese giuste, non solo dal punto di vista della forma, ma anche della fattura e soprattutto della sicurezza. Le prese d’arrampicata – Eclipse per esempio sono tra le migliori e si possono acquistare anche online e ricevere comodamente a casa, sicuri di aver scelto prese di livello professionale, perché Eclipse controlla gli standard di qualità in ogni fase della produzione.

Ricordiamo che le prese si fissano al rocciodromo con la massima sicurezza grazie all’utilizzo di viti, bulloni e tasselli. Con altrettanta facilità si possono poi smontare e riposizionare, in modo da creare il percorso più adatto di volta in volta o da persona a persona. Per esempio si può usare la stessa parete per creare un percorso per adulti e uno per bambini.

L’arrampicata sportiva fa bene a tutte le età perché è un tipo di allenamento cardio e che rafforza e tonifica i muscoli di tutto il corpo, rende più resistenti, più agili e flessibili, inoltre aiuta a perdere peso e a migliorare l’equilibrio. È anche uno sport che aiuta a mitigare ansia e stress e a superare la paura delle altezze e delle cadute. Da un punto di vista psicologico fa bene perché ci fa guadagnare fiducia nelle nostre stesse capacità e aumenta dunque la nostra autostima.

Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *