Perché il Team Sky veste di bianco al Tour de France 2017

Maglia bianca Team Sky Tour de France 2017

Il 1° luglio da Düsseldorf parte l’edizione numero 104 del Tour de France e una delle novità riguarda una squadra in particolare, quella che ha vinto quattro delle ultime cinque edizioni, il Team Sky. Solitamente chiamiamo i ragazzi di Dave Brailsford gli “uomini in nero”, ma questa volta dovremo cambiare radicalmente espressione perché vestiranno in bianco!

L’annuncio è stato dato già da qualche giorno perché collegato alla nuova maglia c’è stato anche un concorso rivolto a tutti i fan: la squadra britannica ha dato l’opportunità ai suoi tifosi di vedere il proprio nome stampato sulle maglie che Chris Froome e i suoi compagni indosseranno durante il Tour.

I nomi dei tifosi che hanno partecipato al concorso, infatti, saranno scritti sulla banda di colore blu chiaro che è sulla parte anteriore della maglia, quindi sul dorso della maglia.

Le maglie sono disegnate e realizzate dall’italianissima Castelli che ha varato la possibilità di usare diversi colori in fase di progettazione, ma alla fine si è trovata d’accordo con il Team Sky che il colore perfetto fosse il bianco, proprio l’opposto di quello indossato finora.

Lo stesso Team Principal Dave Brailsford ha commentato entusiasta:

“Abbiamo sempre ammirato Castelli per il loro retaggio e la nostra passione in comune per l’innovazione. Ecco perché il nostro kit per questa stagione riflette la nostra storia come squadra e le nostre ambizioni per il futuro con lo stile e il design italiani. E i nostri corridori lo amano. Castelli ha esaminato diversi colori durante il processo di progettazione lo scorso anno. Tutti noi amavamo il bianco. Cerchiamo sempre di fare le cose in modo diverso e abbiamo deciso che il momento migliore per svelare la nostra nuova maglia fosse proprio il Tour, la più grande corsa in bici del mondo. Non vediamo l’ora di rivincerla”

Chris Froome, il capitano della squadra che punterà a indossare la Maglia Gialla a Parigi per la quarta volta, ha commentato l’iniziativa “Your name, our jersey”:

“Il sostegno dei tifosi del Team Sky significa tanto per noi corridori e fa la differenza ovunque ci troviamo. Dare ai tifosi l’opportunità di essere lì in corsa con noi è un modo per ringraziarli per il loro sostegno”

Foto © Team Sky

  • 501 Posts
  • 6Commenti
Giornalista professionista appassionata di sport fin da bambina. Scrivo per diverse testate nel web e sono fondatrice di Milady Magazine e Sport Folks. Ciclismo, volley e animali sono le mie più grandi passioni.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *