Pedala con i campioni: le cycling academies con Ballan, Chiappucci, Quaranta e Agnoli

Pedala con i campioni di Ital Cycling Promotion

Un numero ristretto di cicloamatori potrà partecipare alle cycling academies esclusive con quattro campioni del ciclismo italiano: si tratta di Alessandro Ballan, Claudio Chiappucci, Ivan Quaranta e Valerio Agnoli. Il progetto Pedala con i campioni è di Ital Cycling Promotion, nuovo tour operatore dedicato al cicloturismo che ha l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per i ciclisti di tutto il mondo, puntando alla valorizzazione del territorio italiano, accompagnando i ciclomotori a scoprire nuove mete e a riscoprire alcune località già note in tutto il mondo, ma con una caratteristica in più, ossia la possibilità di esplorarle in bicicletta.

Le cycling academies saranno in tutto otto e a ognuna di esse potranno partecipare dodici cicloamatori che potranno, per esempio, ripercorrere con Claudio Chiappucci la sua epica impresa al Tour de France con l’arrivo a Sestriere del 18 luglio 1992, oppure andare nella terra natia di Alessandro Ballan, a Valdobbiadene, o, ancora, avere Valerio Agnoli come coach d’eccezione sulle strade dove si è guadagnato la sua Maglia Ciclamino, mentre con Ivan Quaranta si potrà fare un giro tra strada e pista nella Val Brembana (nel Bergamasco) e a Milano, dove si potrà entrare nel mitico velodromo Vigorelli.

Chiappucci, Ballan, Agnoli e Quaranta saranno dunque i coach d’eccezione per una settimana immersiva, dedicata al perfezionamento della tecnica, alla scoperta delle strade italiane del ciclismo e alla condivisione del dietro le quinte delle loro eccezionali imprese.

Come è nata l’idea di Ital Cycling Promotion

ICP Ital Cycling Promotion - Lago di Garda

L’idea di Ital Cycling Promotion è nata da Giuseppe Barenghi, professionista del settore bancario, il quale ha deciso di investire in progetto imprenditoriale dedicato a quelle che, fino al 2020, sono state solo passioni: i viaggi e il ciclismo: “In un anno difficile per tutti, in cui il mondo sembrava essersi fermato, c’è stata l’opportunità di riflettere e di fare bilanci: era arrivato il momento di condividere la gioia che le mie due grandi passioni sarebbero tornate a darmi una volta superata la pandemia. Ma lo avrei fatto con un’azienda tutta mia, con una formula tutta nuova nel panorama del cicloturismo: avrei portato i cicloamatori di tutto il mondo sulle strade italiane, proprio con coloro che del ciclismo ne avevano fatto la propria vita e che, su quelle strade, avevano scritto la storia del ciclismo internazionale”.

Con una telefonata al campione del mondo 2008 Alessandro Ballan il progetto ha cominciato a diventare realtà e a prendere forma, coinvolgendo poi anche El Diablo Claudio Chiappucci, il Ghepardo Ivan Quaranta e Valerio Agnoli, gregario di Vincenzo Nibali, che tra i quattro è stato l’ultimo a ritirarsi dal ciclismo professionistico e oggi è Exercise Medical Partner per la Scuderia Ferrari e testimonial per la promozione del turismo nella regione Lazio.

La scuderia di Ital Cycling Promotion include anche il Direttore Tecnico Orlando Battisti e un team di guide cicloturistiche e holiday manager di grande esperienza che arriva da ogni parte d’Italia, conosce molto bene il territorio ed è pronta a svelarne i suoi luoghi più straordinari. Tra i partner ci sono aziende leader nel mondo del ciclismo come Cinelli, marchio italiano di biciclette e componenti dal 1942, di fama internazionale per design e innovazione; il Team UCI Colpack-Ballan, squadra professionistica UCI che fornisce l’assistenza su strada e le bici ufficiali della squadra per un’esperienza da pro e Xeler System, il primo Bike Formula di integratori dedicati ad allenamento, gara e al recupero dei ciclisti.
Qui trovate l’account Strava di Ital Cycling Promotion.

Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *