Mosca 2018, Europei di pattinaggio: tutti i risultati e il medagliere

Risultati Europei Pattinaggio Mosca 2018 - Medagliere

Gli Europei di Pattinaggio di Figura 2018 a Mosca, si sono svolti dal 17 al 20 gennaio 2018 e assegnano i titoli continentali delle quattro discipline del pattinaggio artistico su ghiaccio. È stata l’ultima competizione di livello internazionale prima delle attese Olimpiadi di PyeongChang 2018 in programma a febbraio.

L’Italia si è presentata con quattro atleti per le gare individuali e cinque coppie nelle gare in squadra, per la precisione due nella gara delle coppie di artistico e tre nella Ice Dance, la danza su ghiacci, e ha chiuso la rassegna continentale con una medaglia, il preziosissimo bronzo nella gara individuale femminile che non poteva che essere di Carolina Kostner, ancora lei, che l’8 febbraio compirà 31 anni, è la numero 1 del pattinaggio italiano e resta tra le più migliori al mondo. Dopo aver ottenuto il suo migliore personale nel programma corto, l’azzurra ha commesso qualche errore di troppo nei salti del programma libero che deve ancora affinare, ma nonostante questo è riuscita a restare sul podio e a piazzarsi dietro alle due russe Alina Zagitova ed Evelina Medvedeva. La gara femminile è stata quella che ha chiuso gli Europei.

Le prime medaglie assegnate, invece, sono state quelle delle coppie di artistico in cui abbiamo visto un podio interamente russo. L’oro è andato a Evgenia Tarasoeva e Vladimir Morozov, frutto di una rimonta dal quinto posto ottenuto dopo il programma corto al primo nel libero, l’argento a Ksenia Stolbova e Fedor Klimov e il bronzo a Natalia Zabiiako e Alexander Enbert. Solo il quarto posto per i francesi Vanessa James e Morgan Cipres che avevano chiuso il programma corto al primo posto. Per quanto riguarda gli azzurri, entrambe le coppie italiane si sono comportate molto bene: Valentina Marchei e Ondrej Hotarek, dopo aver stabilito il nuovo primato italiano nel programma corto, si sono piazzati al quinto posto (dopo il corto erano quarti), mentre i campioni d’Italia Nicole Della Monica e Matteo Guarise hanno chiuso al sesto.

Nella gara individuale maschile abbiamo visto il 19enne Matteo Rizzo, che ha chiuso con un ottimo nono posto dopo aver ottenuto il sesto punteggio nel programma corto e il nono nel programma libero. Il suo idolo Javier Fernández López ha conquistato l’oro per la quinta volta consecutiva, ha ottenuto un punteggio totale di 295.55 punti ed è stato primo sia nel programma corto sia in quello libero. Argento e bronzo per due russi: Dmitri Aliev e Mikhail Kolyada.

Purtroppo non sono arrivate medaglie per l’Italia nella Ice Dance, da sempre un punto di forza del pattinaggio azzurro. Per la prima volta dopo cinque edizioni degli Europei Anna Cappellini e Luca Lanotte sono rimasti fuori dal podio, quarti, mentre l’oro è andato come sempre ai francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron davanti a due coppie russe, Ekaterina Bobrova e Dmitri SolovievAlexandra Stepanova e Ivan Bukin. Ottimo quinto posto per la seconda coppia azzurra, quella composta da Charlène Guignard e Marco Fabbri, diciottesimo posto per Jasmine Tessari e Francesco Fioretti.

Europei di Pattinaggio Mosca 2018: risultati del programma corto

UOMINI: lo spagnolo Javier Fernandez è stato il migliore con un totale di 103.82 punti, di cui 56.00 per gli elementi tecnici e 47.82 per i components, dietro di lui il russo Dmitri Aliev con 91.33, di cui 49.01 per il tecnico e 42.32 per i components, terzo il lettone Deniss Vasiljevs con 85.11 di cui 44.90 per il tecnico e 40.21 per i components. L’altro russo Mikhail Kolyada ha ottenuto il quarto punteggio del corto con 83.41 punti di cui 40.23 per il tecnico e 43.18 per i components. L’azzurro Matteo Rizzo ha ottenuto il sesto punteggio con 78.26 punti, di cui 41.87 per gli elementi tecnici e 36.39 per i components.

COPPIE DI ARTISTICO: nel programma corto i migliori sono stati i francesi Vanessa James e Morgan Cipres con un punteggio di 75.52 punti, di cui 40.07 per gli elementi tecnici e 35.45 per i components. Dietro di loro due coppie russe: Natalia Zabiiako e Alexander Enbert con 72.95 punti, di cui 39.61 per il tecnico e 39.61 per i components, e Ksenia Stolbova e Fedor Klimov con 72.05, di cui 36.94 per il tecnico e 36.11 per i components. Quarti con record italiano gli azzurri Valentina Marchei e Ondrej Hotarek con 71.89 punti, di cui 39.32 per il tecnico e 32.57 per i components, davanti ai super-campioni russi Evgenia Tarasova e Vladimir Morozov con 70.37 punti (35.91 per il tecnico e 35.46 per i components), sesti gli altri azzurri in gara, i campioni italiani Nicole Della Monica e Matteo Guarise con 64.53 punti di cui 32.96 per il tecnico e 31.57 per i components.

DONNE: abbiamo visto tre atlete quasi alla pari e con un forte distacco rispetto a tutte le altre nel programma corto della gara individuale femminile. La migliore è stata la giovanissima russa Alina Zagitova con un punteggio di 80.27 di cui 43.99 per gli elementi tecnici e 36.28 per i components davanti alla sua connazionale Evgenia Medvedeva, campionessa d’Europa e del Mondo, con 78.57, di cui 40.43 per il tecnico e 38.14 per i components, terza Carolina Kostner, l’azzurra che, a 30 anni, ha ottenuto il suo miglior personale con 78.30 punti, di cui 39.93 per il tecnico e 38.37 (dunque la migliore) per i components (qui il video della performance di Carolina Kostner). Per quanto riguarda le altre azzurre in gara, entrambe qualificatesi per il programma libero, Micol Cristini ha ottenuto il 19° punteggio con 48.22 punti di cui 25.91 per il tecnico e 23.31 per i components, Giada Russo il 23° punteggio con 45.81 punti, di cui 22.60 per il tecnico e 24.21 per i components.

ICE DANCE: i campioni d’Europa e del Mondo, i francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron, hanno ottenuto il miglior punteggio con 81.29 punti, di cui 42.20 per gli elementi tecnici e 39.09 per i components. Secondi i russi Alexandra Stepanova e Ivan Bukin con 74.76 punti, di cui 38.05 per il tecnico e 36.71 per i components. Terzi gli azzurri Anna Cappellini e Luca Lanotte con 74.76 punti, di cui 38.05 per il tecnico e 36.71 per i components. Per quanto riguarda gli altri azzurri, Charlene Guignard e Marco Fabbri hanno ottenuto il quinto punteggio con 71.58 punti di cui 37.44 per il tecnico e 34.14 per i components. 18° punteggio e qualificazione alla finale per l’altra coppia azzurra, quella composta da Jasmine Tessari e Francesco Fioretti, che hanno ottenuto 54.25 punti, di cui 29.19 per il tecnico e 29.19 per i components.

Europei di Pattinaggio Mosca 2018: risultati del programma libero

COPPIE DI ARTISTICO: tutti russi i primi tre classificati sia del programma libero sia sul podio finale. Evgenia Tarasova e Vladimir Morozov primi con 151.23 punti, di cui 76.43 per gli elementi tecnici e 74.80 per i components, Ksenia Stolbova e Fedor Klimov secondi con 138.96 punti, di cui 65.57 per il tecnico e 74.39 per i components, Natalia Zabiiako e Alexander Enbert terzi con 137.23 punti di cui 68.50 per gli elementi tecnici e 68.73 per i components. Quarti i francesi Vanessa James e Morga Cipres con 134.65 punti di cui 63.62 per il tecnico e 71.03 per i components, quinti gli azzurri Valentina Marchei e Ondrej Hotarek con 132.31 punti, di cui 65.39 per il tecnico e 66.92 per i compontens, sesti gli altri azzurri Nicole Della Monica e Matteo Guarise con 127.85 punti, di cui 61.85 per gli elementi tecnici e 66.00 per i components.

UOMINI: nel programma libero il migliore è stato ancora una volta Javier Fernandez con 191.73 punti, di cui 96.59 per il tecnico e 95.14 per i components e si è piazzato davanti ai russi Dmitri Aliev, con 182.73 punti di cui 95.29 per il tecnico e 87.44 per i components, e Mikahil Kolyada con 175.49 di cui 92.05 per il tecnico e 85.44 per i components. L’azzurro Matteo Rizzo ha ottenuto il nono punteggio con 141.17 punti di cui 65.97 per gli elementi tecnici e 75.20 per i components.

ICE DANCE: nel programma libero della Ice Dance i campioni del mondo in carica Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron l’hanno come sempre fatta da padroni migliorando il proprio seasonal best che era di 120.58 e lo hanno portato a 121.87, di cui 62.52 per gli elementi tecnici e 59.35 per i components. Dietro di loro due coppie russe: Ekaterina Bobrova e Dimitri Soloviev, che hanno ottenuto 112.70 punti, di cui 56.56 per il tecnico e 56.14 per i components, e Alexandra Stepanova e Ivan Bukin con 109.48, di cui 54.37 per il tecnico e 55.11 per i components.
Per quanto riguarda gli azzurri, Anna Cappellini e Luca Lanotte nel libero hanno ottenuto il quinto punteggio a causa di una deduzione, 105.89 punti per loro, di cui 52.28 per il tecnico e 54.61 per i components, mentre sono stati più bravi Charlène Guignard e Marco Fabbri, che hanno ottenuto il quarto punteggio con 106.17 punti, di cui 54.45 per il tecnico e 51.72 per i components. Al 19° posto Jasmine Tessari e Francesco Fioretti con 78.75 punti, di cui 40.60 per il tecnico e 38.15 per i components.

DONNE: la migliore, come nel corto, è stata la russa Alina Zagitova, che ha ottenuto il suo seasonal best con 157.97 punti, di cui 82.67 per il tecnico e 75.30 per i components. La campionessa del mondo Evgenia Medvedeva, al ritorno da un infortunio che l’ha costretta a saltare le finali del Grand Prix, ha ottenuto 154.29 punti, di cui 77.15 per il tecnico e 77.14 per i components, che non le sono bastati per battere Zagitova. L’altra russa, Maria Sotskova, ha ottenuto 132.11 punti, di cui 65.30 per il tecnico e 67.81 per i components, terzo miglior libero, ma non le è bastato per il podio. Invece la nostra Carolina Kostner, dopo il suo miglior corto, ha ottenuto 125.95 punti, di cui 51.86 per gli elementi tecnici e 75.09 per i components, e così nonostante una deduzione di un punto è riuscita a restare sul podio.
Per quanto riguarda le altre azzurre, Micol Cristini ha ottenuto 99.58 punti, di cui 46.74 per il tecnico e 51.87 per i components, undicesima nel libero, mentre Giada Russo ha ottenuto il 16° punteggio con 96.57 punti, di cui 46.74 per il tecnico e 49.83 per i components.

Europei Pattinaggio di Figura Mosca 2018: medagliere

Carolina Kostner programma corto Europei Mosca 2018

Qui di seguito tutte le medaglie assegnate nelle gare svoltesi dal 17 al 20 gennaio 2018 alla Megasport Arena di Mosca.

Podio coppie di artistico:
Oro: Evgenia Tarasova e Vladimir Morozov (Russia) 221.60 punti
Argento: Ksenia Stolbova e Fedor Klimov (Russia) 211.01 punti
Bronzo: Natalia Zabiiako e Alexander Enbert (Russia) 210.18 punti

Podio maschile:
Oro: Javier Fernandez (Spagna) 295.55 punti
Argento: Dmitri Aliev (Russia) 274.06 punti
Bronzo: Mikhail Kolyada (Russia) 258.90 punti

Podio della Ice Dance:
Oro: Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron (Francia) 203.16 punti
Argento: Ekaterina Bobrova e Dmitri Soloviev (Russia) 187.13 punti
Bronzo: Alexandra Stepanova e Ivan Bukin (Russia) 184.86 punti

Podio femminile:
Oro: Alina Zagitova (Russia) 238.24 punti
Argento: Evgenia Medvedeva (Russia) 232.86 punti
Bronzo: Carolina Kostner (Italia) 204.25 punti

Europei Pattinaggio di Figura Mosca 2018: risultati degli azzurri

Coppie di artistico: Valentina Marchei e Ondrej Hotarek si sono classificati al quinto posto finale con un punteggio totale di 204.20 punti. Nicole Della Monica e Matteo Guarise hanno chiuso al sesto posto con un totale di 192.38 punti.

Uomini: Matteo Rizzo ha chiuso al nono posto con un totale di 219.43 punti.

Ice Dance: per la prima volta dopo cinque anni Anna Cappellini e Luca Lanotte, campioni d’Europa e del Mondo nel 2014, sono rimasti giù dal podio agli Europei chiudendo al quarto posto con 180.65 punti in totale, penalizzati da una deduzione nel libero. Charlène Guignard e Marco Fabbri hanno ottenuto un ottimo quinto posto con 177.75 punti in totale, mentre Jasmine Tessari e Francesco Fioretti hanno chiuso al 18° posto con 133.00 punti.

Donne: Carolina Kostner ha vinto la medaglia di bronzo con un totale di 204.25 punti, 15° posto per Micol Cristini con 147.80 punti e 19° posto per Giada Russo con 142.38 punti.

  • 532 Posts
  • 6Commenti
Giornalista professionista appassionata di sport fin da bambina. Scrivo per diverse testate nel web e sono fondatrice di Milady Magazine e Sport Folks. Ciclismo, volley e animali sono le mie più grandi passioni.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *