Mondiali di Nuoto 2017 a Budapest: Arena Iron Lady, la collezione di Katinka Hosszu

Arena Iron Lady Capsule Collection

In concomitanza con l’evento in acqua più importante dell’anno, i Mondiali di Nuoto, Arena ha lanciato una speciale collezione che è interamente dedicata alla nuotatrice ungherese Katinka Hosszu. La scelta non è ovviamente affatto casuale: non solo perché è una delle atlete più vincenti di tutti i tempi, ma anche perché quest’anno nuota in casa. La manifestazione iridata, infatti, è in corso a Budapest.

I Mondiali sono cominciati il 14 luglio e andranno avanti fino al 30 e la Arena Iron Lady Capsule Collection è stata lanciata proprio in questi giorni. Katinka Hosszu è la protagonista assoluta della campagna pubblicitaria, con il suo fisico statuario. Il claim è “Forged for Greatness” ossia “Forgiata per la grandezza”, giocando ovviamente con il suo soprannome “Iron Lady”, la Signora di Ferro ben diversa da Margareth Thatcher…

Katinka Hosszu - Arena Iron Lady Collection

Cuffia nuoto Katinka Hosszu Iron LadyKatinka Hosszu, che lo scorso 3 maggio ha compiuto 28 anni, oltre a essere molto longeva come nuotatrice, ha la caratteristica di essere capace di partecipare a numerose gare, una dopo l’altra, tanto che a volte si presenta a ritirare le medaglie indossando la cuffia, perché scesa dal podio deve andare subito a disputare un’altra gara e non può neanche posare per le foto di rito.

Finora ha collezionato tre ori e un argento olimpici, cinque ori e quattro bronzi mondiali, 13 ori, cinque argenti e due bronzi europei. E poi ci sono tutte le altre medaglie conquistate in vasca corta, nelle giovanili e in Coppa del Mondo. Inoltre detiene i record del mondo in tutte le distanze dei misti sia in vasca corta sia in vasca lunga e in quella corta è primatista anche nei 100 e 200 dorso.

Il soprannome Iron Lady le calza a pennello così come la collezione Arena a lei ispirata, in cui i colori prevalenti sono il rosso e il nero. La capsule comprende costume intero, costume in due pezzi, t-shirt, cuffia, uno zaino da palestra e il Powerskin Carbon-Flex VX Full Body Open Back, quello usato per gareggiare.

Per chi non ama particolarmente Katinka Hosszu, ma preferisce la svedese Sarah Sjöström, c’è anche una collezione a lei dedicata, lanciata prima di quella della nuotatrice ungherese su cui ovviamente il brand punta maggiormente in questo periodo per via dei Mondiali a Budapest.

  • 524 Posts
  • 6Commenti
Giornalista professionista appassionata di sport fin da bambina. Scrivo per diverse testate nel web e sono fondatrice di Milady Magazine e Sport Folks. Ciclismo, volley e animali sono le mie più grandi passioni.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *