Inferno Run 2019: le date delle tappe della corsa a ostacoli

Inferno Run 2019

Anche nel 2019 torna Inferno Run, la corsa a ostacoli più diabolica d’Italia che toccherà tre tappe, la prima in Piemonte in pieno inverno, la seconda in Lombardia in primavera e la terza in Toscana in autunno. La Inferno Run 2019, infatti, parte a gennaio da Prato Nevoso, in provincia di Cuneo, per arrivare a maggio all’Idroscalo di Milano e poi concludersi con la terza tappa a Firenze a ottobre.

La prima tappa, quella di Prato Nevoso, si chiama Inferno Snow ed è in programma sabato 19 gennaio presso la stazione sciistica Prato Nevoso Ski, a 1500 m sopra il livello del mare. Il percorso della corsa a ostacoli si dipana lungo 7 km sulle Alpi Marittime, con 200 m di dislivello complessivo tra neve e ghiaccio. Gli obstacle runner che si presenteranno al via, dopo la partenza in salita, troveranno 20 ostacoli, tra cui una rampa di ghiaccio, muri di neve, pesi da trasportare, tratti in cui strisciare. Per i competitivi la gara è valida per il Campionato Regionale della Federazione Italiana OCR e qualifica agli OCR World Championships.

La seconda tappa, quella dell’Idroscalo di Milano, è in programma il 5 maggio e si chiama Inferno City. Gode della partnership del Gruppo CAP, che gestisce il servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano. Sarà la prima water Edition italiana. Il percorso di 8 km vedrà gli atleti attraversare il ritrovato tempi dello sport Outdoor e immergersi nel suo mare, superando 25 ostacoli i cui nomi provengono direttamente dall’Inferno di Dante Alighieri, da Lucifero al Conte Ugolino.

La terza e ultima tappa si chiama Inferno Mud, si svolge sabato 5 e domenica 6 ottobre a Figline Valdarno, ospitata dal Norcenni Girasole Village, tra i suoi vigneti, i boschi di campagna e le colline. Il percorso di 12 km con 30 ostacoli è particolarmente complicato. Nel corso di questo evento c’è anche la “Inferno Kids” per bambini tra i 4 e i 12 anni di età, una iniziativa il cui ricavato sarà destinato a progetti di solidarietà rivolti all’infanzia e ai giovani.

Il 6 ottobre a Firenze ci sarà la Short Course, di soli 4 km e con 20 ostacoli, aperta ai minori dai 13 anni in su. Chi partecipa potrà conquistare l’accesso ai Mondiali. Sia la Inferno City sia la Inferno Mud fanno parte del Campionato Italiano OCR e qualificano ai Campionati Europei e Mondiali. Per tutte le info e le iscrizioni c’è il sito web ufficiale.

Inferno Run 2019 per i migliori obstacle runner

Nelle sue prime cinque edizioni la Inferno Run ha visto 16mila finisher tagliare il traguardo. Ha coinvolto uomini e donne di età dai 13 ai 71 anni, che hanno partecipato individualmente o in squadra, con 2mila team coinvolti dagli esordi. Inoltre, nel “fango infernale” sono stati festeggiati anche un matrimonio, quattro fidanzamenti e sei addii al celibato. La Baby Inferno ha interessato mille bambini e ha permesso di destinare a progetti benefici oltre 15mila euro.

Niccolò Nava, organizzatore dell’evento, spiega:

“Sport outdoor e tanto divertimento in ambientazioni uniche: questi gli ingredienti di Inferno Run. Sarà un 2019 ricco di novità, come la prima water edition italiana all’Idroscalo di Milano e nuovi sfidanti ostacoli per gli amanti dell’OCR, acronimo di obstacle course racing. Sempre con l’obiettivo di spingere quante più persone a mettersi alla prova e affrontare i propri limiti, riscoprendo con il sorriso fiducia in sé e determinazione. Tra gli oltre 43mila che hanno praticato in tutta Italia questo sport nel 2018 non ci sono infatti solo atleti, ma anche neofiti e curiosi, di ogni età, che hanno voluto vivere e condividere le emozioni di questa esperienza, molto spesso in squadre

Foto © Inferno Run

  • 486 Posts
  • 6Commenti
Giornalista professionista appassionata di sport fin da bambina. Scrivo per diverse testate nel web e sono fondatrice di Milady Magazine e Sport Folks. Ciclismo, volley e animali sono le mie più grandi passioni.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *