Granfondo Gavia Mortirolo 2020: data, percorsi, salite e iscrizioni

Granfondo Gavia Mortirolo 2020 percorso e iscrizioni

La manifestazione ciclistica valtellinese propone tre spettacolari percorsi con partenza e arrivo all’Aprica

Domenica 28 giugno 2020 la Valtellina sarà invasa da una multicolore carovana di ciclisti che prenderanno parte alla Granfondo Internazionale Gavia Mortirolo, una delle manifestazioni cicloturistiche italiane con il maggior dislivello altimetrico.

Giunta alla sedicesima edizione, la manifestazione cicloamatoriale lombarda conferma i percorsi consolidati, con partenza e arrivo ad Aprica.

Gli scalatori possono scegliere fra tre diversi percorsi, a seconda del diverso grado di preparazione.

Granfondo Gavia Mortirolo

Granfondo Gavia Mortirolo 2020: percorsi e salite

La Granfondo Gavia Mortirolo 2020 avrà tre partenze: alle 7.30 scatteranno i partecipanti del percorso lungo, alle 7.40 quelli del percorso corto e alle 7.50 quelli del percorso medio.

Il tracciato lungo si sviluppa lungo 170 km con 4200 metri di dislivello che si ottengono con le scalate di Gavia, Mortirolo e Santa Cristina.

Il percorso medio ha una lunghezza di 150 km e accumula un dislivello di 3822 metri con le scalate di Gavia e Mortirolo.

Il percorso breve di 80 km prevede un dislivello di 2169 metri, con le scalate a Mortirolo e Santa Cristina.

I ciclisti che patiscono l’alta quota tengano conto che il Passo del Gavia prevede lo scollinamento a 2621 metri.

Altimetria dela Granfondo Gavia Mortirolo lungo, merdio e corto

Tutte le informazioni sulle iscrizioni

La sedicesima edizione della Gran Fondo Internazionale Gavia & Mortirolo è aperta a tutti i tesserati ACSI, F.C.I e agli Enti di Promozione Sportiva che hanno sottoscritto la convenzione per l’anno 2020. Ogni partecipante dovrà essere in possesso di idoneità medico sportiva per la pratica del ciclismo agonistico; i partecipanti di residenza straniera dovranno essere in possesso certificato di idoneità redatto secondo il modello E.

Per ogni partecipante, sia di residenza italiana che di residenza straniera, il certificato di idoneità alla partecipazione dovrà avere data di scadenza non precedente al giorno di gara. I soggetti Italiani che non siano in possesso di alcuna licenza, dovranno richiedere la tessera giornaliera. I soggetti stranieri che non siano in possesso della licenza UCI, con l’iscrizione autocertificano di essere in possesso di Assicurazione R.C. e infortunio rendendo in tal modo non obbligatoria la tessera giornaliera.

Le iscrizioni si sono aperte il 1° Novembre 2019 e si chiudono on-line alle ore 20,00 del 24 Giugno 2020 per riaprire sul posto nelle giornate di sabato 27 e Domenica 28 a:

€ 50 dal 01/11/2019 al 04/04/2020 (disabili € 30)

€ 55 dal 05/04/2020 al 24/06/2020

€ 65 direttamente sul posto nei giorni 27 e 28/06/2020 (disabili € 40)

Iscrizioni Gavia Mortirolo

La quota di partecipazione comprende: pacco gara, pettorale, assistenza meccanica, assistenza sanitaria, ristori sul percorso, pasta party, parco chiuso custodito all’arrivo, servizio docce.

Essendo le partenze differenziate per percorso è fatto obbligo all’atto dell’iscrizione segnalare il percorso prescelto.

Le iscrizioni dovranno essere effettuate versando il relativo importo in uno dei seguenti modi: pagamento online oppure con bonifico bancario.

[Foto di Stefano Spalletta]

  • 173 Posts
  • 1Commenti
Giornalista e ciclista, è riuscito a far convivere le sue due passioni scrivendo di bici per numerose testate, fra cui "Ciclismo" e "L'Unità". Colleziona colli alpini ed è sempre a caccia di nuovi itinerari fra Italia, Francia e Portogallo. Ha pubblicato diversi libri fra cui "Storia del ciclismo" e "Grimpeur".
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *