Gli effetti dell’e-cig sulla salute

Sigaretta elettronica

La nascita della sigaretta elettronica ha rivoluzionato non solo il modo di fumare ma anche l’approccio stesso al fumo. In passato infatti era un vizio comune e molto diffuso, la dipendenza da nicotina faceva poi il resto, ad oggi invece si ha una maggiore consapevolezza delle proprie esigenze e da questo nasce la ricerca di esperienze sensoriali differenti. La sigaretta elettronica è un dispositivo moderno che in pochi anni ha conquistato il mercato poiché i suoi effetti benefici sulla salute sono immediati. Leggi questo articolo con i dati di studi ad hoc per avere ulteriori informazioni. La sigaretta elettronica funziona in maniera molto semplice, proprio questa sua caratteristica consente di migliorare il proprio stile di vita. Se ne sono accorti subito i giovani, sono loro infatti ad aver abbandonato la tradizionale sigaretta per iniziare a svapare assecondando le proprie esigenze ed i propri bisogni. L’e-cig inoltre è un valido rimedio per smettere di fumare e avere l’occasione di sconfiggere completamente la dipendenza da nicotina.

Gli effetti della sigaretta tradizionale sulla salute

Nel momento in cui si inizia a fumare, si entra all’interno di un tunnel dal quale serve molta forza di volontà per uscire. La presenza di nicotina infatti causa assuefazione ma non è solo questa la ragione per cui il fumo diventa un vizio. Anche dal punto di vista psicologico concedersi una pausa con i colleghi può essere una ragione in più per fumarsi una sigaretta. Ecco perché smettere è così difficile. La sigaretta attraverso il processo di combustione causa danni davvero importanti alla salute, in primis infatti la produzione di sostanze come il catrame che sono state riconosciute come cancerogene. Si stima che ogni anno ci sono circa 40.000 decessi causati da tumore ai polmoni provocato dal fumo. L’avvento della sigaretta elettronica può quindi ridurre gli effetti sulla salute del fumo tradizionale. Non solo la bionda è un veicolo potenziale per l’insorgenza di tumori ma potrebbe anche causare problemi al sistema cardio-circolatorio, provocando scompensi cardiaci. Chi fuma altera la propria percezione olfattiva, ma anche il gusto viene radicalmente coperto dal sapore del tabacco. A livello estetico gli effetti del fumo nel lungo periodo sono devastanti, i denti iniziano ad ingiallire e si corre il rischio di avere maggiore insorgenza di carie o parodontite. Inoltre, la pelle e in generale l’aspetto fisico sono maggiormente soggetti all’azione del tempo. Anche le unghie delle dita con cui si tiene la sigaretta a causa del fumo tendono ad ingiallirsi. Fare sport per mantenersi in forma è ancora più difficile, basta poco per esaurire il fiato.

Costo e-cig e ricarica liquidi

I pro dell’e-cig

Contrariamente alla sigaretta tradizionale, con il dispositivo elettronico, il vapore si genera non attraverso un procedimento di combustione ma grazie al riscaldamento del liquido per e-cig. Questo consente di non avere alcuna sostanza cancerogena che potrebbe fare male alla salute. Chi sostituisce la classica sigaretta con e-cig non può non avvertire nell’immediato benessere. Sia perché aumenta la prestanza fisica e dunque si riesce ad allenarsi con maggiore vigore ma anche perché la pesantezza e gli effetti negativi causati dal fumo vengono completamente eliminati. Gli studi svolti fino ad oggi permettono infatti di confermare le evidenze, l’incidenza degli effetti negativi della sigaretta tradizionale è ridotta sostanzialmente in coloro che smettono di fumare. Svapare non ha effetti negativi sulla salute come confermano esperti oncologi al contrario, è un valido supporto per affrontare il viaggio che porta alla fine della dipendenza senza soffrire di tutti gli effetti negativi a questa connessi.

Smettere di fumare con la sigaretta elettronica

Gli studi confermano che chi smette di fumare con l’ausilio della sigaretta elettronica ha il 40% di probabilità in più di non ricadere nel vizio. Contrariamente a chi dopo aver affrontato il difficile percorso si lascia nuovamente tentare dal fumo. I detrattori dell’e-cig precisa no che svapando, si ricade in un altro vizio, senza considerare però che ovviamente, è indispensabile avere una certa forza di volontà per riuscire a eliminare completamente la dipendenza da fumo che porterà poi a far smettere anche lo svapo. Del resto, la sigaretta elettronica è nata proprio come dispositivo per facilitare l’eliminazione della dipendenza da nicotina. Ad avvicinarsi all’e-cig inizialmente erano soprattutto i giovani, ma ad oggi, uomini e donne di ogni età hanno preferito modificare le proprie abitudini alla ricerca di uno stile di vita più salutare. Già il solo fatto che l’e-cig abbia un design molto simile alla classica sigaretta consente di riproporre quella gestualità e riuscire così a non avvertire nell’immediato l’astinenza da nicotina. Con l’e-cig è possibile affrontare un percorso meno pesante per liberarsi del fumo e riprendere così in mano la propria vita.

Il costo della sigaretta

Anche dal punto di vista economico, la differenza tra e-cig e sigaretta tradizionale è abbastanza rilevante. Basti pensare che la spesa per comprare le sigarette o il tabacco nel lungo periodo è molto simile a quella necessaria per acquistare e mantenersi un’automobile. Chi smette di fumare spesso è animato dalla volontà di ridurre lo spreco economico. Con l’e-cig al contrario, si affronta una spesa iniziale per l’acquisto del dispositivo e del liquido ma viene poi ammortizzata nel tempo con un risparmio economico che si sente già dai primi mesi, oltre al benessere fisico e mentale. Insomma, l’esperienza tra sigaretta elettronica e tradizionale è completamente diversa e neppure lontanamente paragonali bile, ma i risultati che si possono raggiungere senza troppe difficoltà sono enormi.

E-cig effetti sulla salute sigaretta elettronica

La massima personalizzazione dell’e-cig

Se non appena è stata immessa sul mercato la sigaretta elettronica era standard con una forma impossibile da modificare e liquidi prodotti in serie, oggi non è più così. Chi lo desidera infatti può personalizzare la propria esperienza di svapo sotto ogni punto di vista, non sono in relazione all’accessorio ma anche per quanto riguarda l’aroma dei liquidi e la consistenza degli stessi. Chi svapa può decidere di avere una maggiore durata del vapore o una maggiore densità del liquido. Abbassando la quantità di glicerolo e la potenza della batteria può avere l’effetto inverso. Insomma, l’e-cig permette di assecondare i propri gusti e desideri perseguono effetti differenti, semplicemente modificando il dispositivo in base al proprio gusto. Ecco perché, diminuendo gradualmente la quantità di nicotina si può smettere di fumare senza nemmeno accorgersene. Al punto da eliminare completamente dal liquido l’unica sostanza che causa dipendenza ed essere così liberi.

Dove acquistare liquidi per e-cig

I liquidi per sigaretta elettronica ma anche i loro singoli componenti possono essere acquistati ovunque, sia presso negozi fisici che online. La sempre maggiore richiesta di prodotti di qualità ha permesso di avere un catalogo talmente vasto da avere addirittura l’imbarazzo della scelta. Uno dei migliori siti web a cui rivolgersi è Terpy, lo shop online che regala un catalogo ben fornito e un servizio clienti all’altezza delle esigenze di chiunque, inoltre, i prezzi sono accessibili e proporzionati ai materiali di qualità.

Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *