Fitness tracker: i 4 migliori braccialetti da allenamento

fitness tracker samsung gear

I fitness tracker rappresentano un’innovazione tecnologica che vediamo sempre più spesso al polso di chi fa sport. Si tratta sostanzialmente di particolari smartwatch pensati esclusivamente per chi si allena o partecipa a competizioni sportive e rappresentano un ottimo supporto per avere sempre a portata di polso, appunto, dati come la distanza percorsa durante una corsa, la velocità, il battito cardiaco etc. Insomma, forniscono tutte quelle informazioni che consentono di ottimizzare le sessioni di training, ma anche di monitorare la qualità del sonno, poiché il riposo è fondamentale per chi fa sport. Ecco quattro modelli che si contendono la palma del miglior fitness tracker del momento.

Samsung Gear Fit2 Pro

Prezzo: 229 € circa

Si tratta di un dispositivo con un display di elevata qualità, nitido e ampio, consente dunque un’ottima visibilità dei dati in qualunque condizione, anche sotto la luce diretta del sole. Adatto a chi fa sport all’aperto, è un po’ più grande rispetto ad altri prodotti del genere, ma non per questo meno comodo. È dotato di Gps e cardiofrequenzimetro, ma la caratteristica peculiare è la sua impermeabilità. Resiste sia al cloro sia al sale marino ed ha programmi specifici per contare bracciate e le distanze percorse. Chi fa nuoto ha trovato con ogni probabilità il compagno ideale.

 

FitBit Alta HR

Prezzo: 149,99 € circa

fitibit altaUn braccialetto fitness dalle dimensioni molto contenute, che fa dunque della leggerezza un punto di forza. Quasi quasi ci si dimentica di averlo al polso quando lo si indossa per periodi prolungati, anche per via di un cinturino in gomma molto morbido e che non irrita la pelle, nemmeno quando gli allenamenti o le prestazioni sono intense. Paga forse qualcosa in termini di display, ma tutte le informazioni sono chiaramente leggibili, così come le eventuali notifiche dallo smartphone. Ha il cardiofrequenzimetro ma non il Gps e riconosce in autonomia se stai svolgendo attività fisica o meno.

Garmin Vivosport

Prezzo: 199,99 € circa

L’età anagrafica non corrisponde sempre a quella “fisica” e questo fitness tracker è qui apposta per incrociare i dati raccolti durante gli allenamenti e dirti in realtà quali siano le tue potenzialità, indipendentemente dall’età biologica. Questo braccialetto ha uno schermo molto chiaro e una sensibilità al tocco molto ben calibrata. Il display si può visualizzare sia in orizzontale sia in verticale ed facile passare da una schermata all’altra durante l’allenamento. La sua peculiarità è dunque la funzione Fitness Age, ma non mancano Gps e cardiofrequenzimetro.

TomTom Touch Cardio

Prezzo: 109,95 € circa

tom tom Un fitness tracker in grado di calcolare anche la massa grassa e quella muscolare. Dimensioni ridotte e cinturino morbido rendono questo braccialetto molto interessante, anche per via del prezzo contenuto. Il display è sufficientemente grande e leggibile, ma il punto di forza è rappresentato dalla tecnologia delle bilance con analisi dell’impedenza bioelettrica (BIA) che è stata integrata appunto per calcolare la percentuale di massa grassa e muscolare.

  • 87 Posts
  • 0Commenti
Giornalista e istruttore tecnico di scuola calcio, scrivo e studio sport praticamente 24 ore al giorno guidato da un irrefrenabile ottimismo nei confronti delle nuove generazioni.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *