Dominik Paris e la festa sulla “Stelvio” per la vittoria in Discesa

Dominik Paris vince la Discesa sulla Stelvio a Bormio

Dominik Paris ci ha regalato oggi una giornata splendida sulla pista Stelvio a Bormio vincendo la Discesa libera di Coppa del Mondo davanti ai tre uomini che lo precedono nella classifica di specialità, ossia i due norvegesi Aksel Lund Svindal, che è ancora al comando con 340 punti, e Kjetil Jansrud, che è terzo con 209 punti, e lo svizzero Beat Feuz, oggi, quarto, ma secondo in classifica con 262 punti. Paris ora è quarto con 200 punti, mentre Christof Innerhofer è nono con 113 e Peter Fill undicesimo con 96 punti.

Nonostante la delusione di Fill e Innerhofer, che avevano dominato l’unica prova cronometrata disputata nei giorni scorsi, ma oggi sono arrivati solo 13° e 14°, è grande la festa in casa azzurra, anche perché sappiamo che i due campioni si riscatteranno certamente nelle prossime gare, mentre oggi è giusto che la scena sia tutta di Dominik Paris, che ha così commentato il suo successo:

“Sono felice per la vittoria su una delle piste che preferisco: sulla Stelvio bisogna sempre spingere e prendersi dei rischi. Le condizioni della pista erano buone, sono contento di quello che ho fatto. Quattro centesimi su Svindal sono pochi, ma sono tantissimi in termini di risultato. Battere i norvegesi è sempre difficile perché sono veloci e continuano a crescere. Nell’ultima parte della pista ho fatto la differenza. La neve era diversa dalle prove, peccato per i piazzamenti dei miei compagni. Venerdì mi divertirò nello Slalom. Olimpiadi? Manca ancora molto, spero di confermare questo stato di forma”

Intanto domani gli azzurri saranno impegnati nella supercombinata, sempre sulla Stelvio. Ci saranno Peter Fill, Christof Innerhofer, Dominik Paris, Luca De Aliprandini, Riccardo Tonetti, Emanuele Buzzi, Alexander Prast mentre Mattia Casse sarà apripista.

La foto che vedete in apertura di questo post è stata scattata sul podio, con Dominik Paris che ha in mano il trofeo ed è circondato dal team azzurro. Dietro ai campioni, infatti, c’è uno staff di professionisti che permette loro di raggiugnere questi grandi risultati e queste immense soddisfazioni per tutto il Paese.

Sul suo profilo Instagram, invece, il campione ha pubblicato una foto con i due norvegesi Svindal e Jansrud, scattata mentre erano nell’“angolo dei leader” e aspettavano che tutti gli altri loro colleghi concludessero la discesa. L’azzurro scherza chiamando “vichinghi” i suoi “compagni di podio” e si complimenta con loro.

in between two vikings.. congrats @asvindal @kjansrud

Un post condiviso da Dominik Paris (@dominikparis) in data:

Per Dominik Paris questo è il 21° podio in Coppa del Mondo, la nona vittoria (ottava in discesa libera, l’altro è in SuperG) e la seconda a Bormio dopo quella del 2012 che è stata il suo primo successo in assoluto. le altre piste su cui ha vinto sono state: Kitzbühel (per ben tre volte, due in discesa e una in SuperG), Lake Loise, Chamonix, Lillehammer Kvitfjell e Aspen.

Ecco le altre foto pubblicate dall’account del Coni Italia Team

E questa l’intervista rilasciata a caldo da Paris, sempre a Italia Team:

Video: la vittoria di Dominik Paris sulla Stelvio

RaiSport, che trasmette in diretta tutte le gare della Coppa del Mondo di Sci alpino maschile e femminile, ha pubblicato il video della discesa vincente di oggi di Dominik Paris sulla Stelvio.
Il campione si è poi concesso un selfie con Max Blardone (qui l’intervista), ex sciatore, oggi allenatore e commentatore per RaiSport.

Foto © Italia Team

  • 532 Posts
  • 6Commenti
Giornalista professionista appassionata di sport fin da bambina. Scrivo per diverse testate nel web e sono fondatrice di Milady Magazine e Sport Folks. Ciclismo, volley e animali sono le mie più grandi passioni.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *