Ciclismo, professionisti: le nuove maglie del 2018

Maglie Ciclismo 2018 - UCI World Tour

È il 1° gennaio e questo significa che da oggi tutti i corridori che hanno cambiato squadra possono “ufficialmente” sfoggiare le loro nuove maglie 2018. Sia chiaro: negli ultimi due mesi circa del 2017 abbiamo già incominciato a vedere i nuovi kit delle squadre dell’UCI World Tour, alcuni sono stati presentati con dei veri e propri eventi, altri solo attraverso i social network, ma l’inizio del nuovo anno rende tutto ancora più solenne.

Fino a ieri anche i corridori che durante le presentazioni delle squadre avevano già avuto modo di indossare le nuove maglie, si allenavano comunque con quelle delle ex squadre, da oggi, invece, cambia davvero tutto per gli atleti che sono passati a una nuova casacca e anche le squadre possono “sfoggiare” i loro nuovi acquisti. E ovviamente non hanno perso tempo invadendo i social con le loro foto.

Per noi italiani una delle maglie più attese è quella di Fabio Aru, perché il Cavaliere dei Quattro Mori è campione italiano in carica e dunque la sua nuova divisa dell’UAE Team Emirates è caratterizzata dal Tricolore. Mentre il diretto interessato ieri ha pubblicato un post di addio al Team Astana pubblicando le foto dei successi ottenuti con la squadra kazaka, oggi sono TuttoBICI e Bettini Photo a farcelo vedere per primi con la nuova maglia Tricolore UAE Team Emirates.

Tuttavia la prima maglia presentata non è piaciuta molto ai tifosi, troppo poco risalto al Tricolore, e allora, ecco quella definitiva:

Ma è interessante vedere anche la maglia del nuovo compagno di Aru, Alexander Kristoff, che indossa quella di campione europeo. L’UAE Team Emirates ha pubblicato questo video:

The big five #UAETeamEmirates @FabioAru1 @kristoff87 @danmartin86 @ruicostacyclist @diego.ulissi

Un post condiviso da UAE Team Emirates (@uae_team_emirates) in data:

Bettini Photo ci fa vedere anche Domenico Pozzovivo con la sua nuova maglia Bahrain Merida, anche se nei giorni scorsi qualche sbirciatina sui social già si poteva dare proprio grazie agli account social della squadra.

La maglia più prestigiosa e desiderata è quella di Peter Sagan, il campione del mondo in carica: le differenze sulla sua nuova maglia iridata con la Bora Hansgrohe sono quasi impercettibili, ma vi assicuriamo che ci sono. Questa è quella nuova:

Questa era quella del 2017:

Let’s go training in Palma! @borahansgrohe

Un post condiviso da Peter Sagan (@petosagan) in data:

A proposito di Bora Hansgrohe, da quest’anno c’è Daniel Oss a fare da gregario di lusso a Peter Sagan, i due saranno insieme per tutta la stagione. Proprio oggi il campione trentino ha cambiato la sua foto del profilo su Instagram e ha esibito la nuova maglia (anche se lo avevamo visto già durante la presentazione ufficiale della squadra):

Il Team Sky, come si sa già da novembre, nel 2018 si vestirà di bianco come ha fatto al Tour 2017, oggi ha pubblicato le foto dei nuovi acquisti con la nuova maglia:

A novembre avevamo già visto la nuova maglia sui corridori “storici” del Team Sky, a partire da Chris Froome:

What do you think of our new look for 2018?

Un post condiviso da teamsky (@teamsky) in data:

Gli stessi colori, azzurro e bianco, scelti dal Team Sky, saranno quelli della Movistar, che rinuncia al classico verde nella nuova maglia, anche se in questo caso, rispetto ai britannici per i quali prevale il bianco, qui è l’azzurro a farla da padrone.

La Quick-Step Floors quest’anno si definisce: The Wolf Pack. Il blu diventa un po’ più scuro, nelle foto di presentazione è quasi viola (ma in realtà è blu), in fondo l’utra violet è il colore Pantone 2018…

We are #TheWolfpack Happy New Year! . @sigfrid_eggers

Un post condiviso da Quick-Step Floors Cycling Team (@quickstep_team) in data:

La BMC resta fedelissima al suo iconico rosso e nero:

Per il resto, le maglie cha cambiano di meno sono quelle dell’Astana, dell’AG2R La Mondiale, della FDJ, del Team Sunweb, della Dimension Data, della Lotto Soudal e dell’UAE Team Emirates. La Katusha-Alpecin avrà meno rosso, con la parte alta in celeste e quella bassa in burgundy, la Lotto-Jumbo sarà tutta in giallo con maniche nere, la Drapac-Cannondale sarà rosa e bianca con finiture verdi, la Michelson-Scott (ex Orica) è molto sobria con il suo grigio scuro e le maniche gialle, sulla maglia della Trek-Segafredo, che ha cambiato sponsor tecnico, prevarrà il rosso. Potete vederle tutte e 18 nell’immagine di apertura.

  • 505 Posts
  • 6Commenti
Giornalista professionista appassionata di sport fin da bambina. Scrivo per diverse testate nel web e sono fondatrice di Milady Magazine e Sport Folks. Ciclismo, volley e animali sono le mie più grandi passioni.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *