La Ciaspolada 2018: il 6 gennaio la famosa corsa con le racchette

La Ciaspolada 2018 - Percorso, data e iscrizioni

La Ciaspolada 2018 è in programma il giorno dell’Epifania, il 6 gennaio, come sempre in Val di Non. La famosissima corsa sulla neve con le racchette (le ciaspole!) esiste dal 1973 ed è riconosciuta come campionato mondiale di questa specialità. Ma niente paura, c’è anche corsa non competitiva, che è aperta a tutti, perché La Ciaspolada è prima di tutto un grande evento turistico con lo scopo di far divertire i partecipanti.

Per quanto riguarda la competizione agonistica, vi possono partecipare gli atleti, uomini e donne, che possiedano il certificato medico sportivo o la tessera comprovante l’idoneità fisica all’attività fisica. Ogni partecipante avrà il pettorale con il suo numero e e dovrà essere in possesso di ciaspole tradizionali o in plastica che rispettino queste dimensioni minime: lunghezza di almeno 53,34 cm e larghezza di almeno 17,78 cm, inoltre la ciaspola deve avere almeno quattro ramponi. Non ci sono particolari indicazioni per le scarpe, la scelta del modello è a discrezione dell’atleta. Non si possono usare bastoncini.

Le competizioni agonistiche sono quattro: la corsa femminile, la corsa maschile, la corsa femminile junior e la corsa maschile junior per ragazze e ragazzi nati negli anni 1999 e 2000.

L’iscrizione alla gara competitiva costa 30 euro senza il noleggio di ciaspole e 33 euro con il noleggio delle ciaspole, invece per la gara non competitiva il costo è di 15 euro senza noleggio e 18 euro con il noleggio delle ciaspole. C’è anche il pacchetto famiglia: con due iscrizioni a tariffa intera, le successive iscrizioni costano 7 euro senza noleggio e 10 euro con il noleggio delle ciaspole. Attenzione però, perché dal 1° al 5 gennaio 2018 tutte le tariffe saranno aumentate di 5 euro, mentre i gruppi da 20 persone si devono iscrivere entro il 24 dicembre.

L’iscrizione include il pacco gara in cui ci sono una borsa di prodotti, un biglietto della lotteria “Tenta la fortuna con le ciaspole” e il pettorale del Ciaspolino Alpino.

Il percorso classico della Ciaspolada è da Romeno a Fondo, quello alternativo con neve artificiale è da Fondo a Pradiei e ritorno a Fondo. Qui sotto trovate l’altimetria dei due tracciati, nell’immagine in apertura ci sono le planimetrie. Qui tutte le ulteriori info e il link per l’iscrizione online.

Altimetria percorso classico
Il profilo altimetrico del percorso classico
Percorso alternativo
Il profilo altimetrico del percorso alternativo con neve artificiale
  • 519 Posts
  • 6Commenti
Giornalista professionista appassionata di sport fin da bambina. Scrivo per diverse testate nel web e sono fondatrice di Milady Magazine e Sport Folks. Ciclismo, volley e animali sono le mie più grandi passioni.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *