Cyclette: benefici e allenamenti utili per dimagrire

Allenamenti cyclette

Che piova e faccia freddo o che ci sia il sole e sia troppo caldo, la cyclette è uno dei pochi attrezzi che ci consente di non saltare mai l’allenamento e inoltre ci garantisce notevoli benefici in tempi abbastanza rapidi. In particolare, l’allenamento con la cyclette è uno dei più indicati per chi vuole mantenersi in buona salute e anche per chi ha bisogno di perdere peso.

Oltre ad aumentare la nostra resistenza fisica e a tonificare i muscoli degli arti inferiori, la cyclette ha notevoli benefici sulla salute più in generale e sull’apparato respiratorio e cardio-vascolare più nel particolare. Infatti svolgendo esercizi cardio con questo attrezzo si ha come conseguenza l’abbassamento dei valori della pressione sanguigna anche a riposo, in poche parole è un validissimo aiuto contro l’ipetensione, un disturbo molto diffuso che colpisce oltre il 30% degli italiani ed espone al rischio di malattie cardiache e di ictus. L’ideale è svolgere 150 minuti di esercizio aerobico moderato a settimana, ovviamente dividendo quei minuti in più giorni (per esempio un allenamento da 50 minuti tre volte a settimana).

Per quanto riguarda il discorso sulla perdita di peso, la cyclette è praticamente indispensabile in un programma di dimagrimento, ma ovviamente deve essere accompagnata da una adeguata dieta alimentare. Come ci spiega il sito Segretidelbenessere.it occorre considerare per ogni 500 grammi circa di peso che si vogliano perdere bisogna bruciare 3.500 calorie in più di quelle consumate in condizioni normali. Quindi dovremo tenere conto di questo dato nello stilare il nostro programma di allenamento con la cyclette, ma cercando di non esagerare, perché una perdita di peso salutare deve essere lenta, ma costante, indicativamente compresa tra i 500 e i 900 grammi a settimana.

Allenamenti cyclette a casa per dimagrire

Essendo uno strumento semplice da utilizzare, l’allenamento con la cyclette si può svolgere tranquillamente a casa propria, con una cyclette da camera, ma ovviamente non bisogna improvvisare e procedere a casaccio, altrimenti il rischio è di non ottenere i risultati desiderati. Come procedere allora? Vediamo subito qualche dritta.

Gli allenamenti cyclette per dimagrire sono caratterizzati da due elementi in particolare: la lunghezza e l’intensità. Questo vale a dire che tutto dipende da quanto tempo ci alleniamo e a quale velocità. Tuttavia occorre anche fare una distinzione in base alle caratteristiche fisiche di chi svolge l’allenamento, perché sostanzialmente chi è più “pesante” consuma più calorie di chi è più magro alle stesse condizioni di allenamento, ossia stessa durata e stessa velocità. Più si aumenta l’intensità e dunque la velocità, più rapidamente si perde peso, se invece non ce la si fa fisicamente ad andare oltre una certa velocità, allora si può allungare l’allenamento per ottenere lo stesso risultato.

Uno dei tipi di allenamenti cyclette più efficaci è il cosiddetto “interval training”, che vale anche per altri tipi di attività (corsa, nuoto o camminata veloce): esso consiste nell’alternare periodi di allenamento ad alta intensità a periodi di intensità inferiore, quindi per esempio si può pedalare per 10 minuti a una velocità inferiore ai 16 km/h, per 5 minuti a una velocità superiore, poi di nuovo altri 5-10 minuti a velocità inferiore. In questo modo si consumano più calorie rispetto a un allenamento svolto a una velocità costante.

  • 495 Posts
  • 6Commenti
Giornalista professionista appassionata di sport fin da bambina. Scrivo per diverse testate nel web e sono fondatrice di Milady Magazine e Sport Folks. Ciclismo, volley e animali sono le mie più grandi passioni.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *