AC Monza: le divise per tre anni saranno firmate da Philipp Plein

Philipp Plein veste AC Monza - Maglia 2019-2020

Philipp Plein, il noto stilista tedesco fondatore del gruppo che porta il suo nome, vestirà per tre stagioni l’AC Monza, la squadra che attualmente milita in Serie C e che da settembre 2018 è stata acquistata da Fininvest S.p.A. di Silvio Berlusconi, storico ex proprietario del Milan, che ora vuole portare in Serie A la squadra biancorossa allenata dal suo fedelissimo Cristian Brocchi e che ha come presidente suo fratello Paolo Berlusconi e come amministratore delegato Adriano Galliani, proprio come ai tempi del Milan (e ci sono anche alcuni membri del consiglio di amministrazione in comune con il “vecchio” Milan).

Nelle prossime tre stagioni sportive, dunque, il Monza vestirà le divise create da Philipp Plein per tutte le occasioni ufficiali, in casa e in trasferta, dei capi total-black con tocchi di rosso sul reverendo della giacca, sul colletto della camicia e un lettering gotico. I completi includono le scarpe Oxford lucide in vitello e le tote bag. Per il designer tedesco non è la prima collaborazione con squadre di calcio, visto che ha firmato anche le divise dell’AS Roma, dell’AS Monaco e dell’HC Lugano.

Per presentare la partnership con il Monza si è tenuta una conferenza stampa presso la sede del gruppo di Plein a Lugano, in Svizzera, sede erano presenti anche Paolo e Silvio Berlusconi e Adriano Galliani. Lo stilista ha scherzato con l’ex Premier promettendo di lavorare giorno e notte, ma portandosi il lavoro altrove, visto che a Lugano non è permesso lavorare fuori orario e per questo è stato protagonista di una polemica lo scorso anno a causa dei dipendenti che si lamentavano per il troppo lavoro.

Berlusconi, invece, non ha nascosto di ammirare lo stacanovismo di Plein e il fatto che sia un uomo “che si è fatto da solo”, partendo dai suoi sogni e realizzandoli uno a uno. L’europarlamentare ha anche sottolineato come Monza, nonostante non sia una grande capitale europea, sia una città conosciuta e amata in tutto il mondo, soprattutto dagli sportivi, grazie al suo autodromo, dove ogni anno si svolge il Gran Premio d’Italia che è uno dei più attesi della stagione di Formula 1.

La fashion partnership tra Philipp Plein e l’AC Monza, come detto, durerà tre anni e riguarderà tutte le divise e i capi i abbigliamento che i calciatori, lo staff e i dirigenti biancorossi indosseranno fuori dal campo, mentre la divisa ufficiale di gioco è firmata da Lotto. E proprio una maglia lotto con il numero 78 e il nome Plein è stata regalata allo stilista che è nato a Monaco di Baviera il 16 febbraio del 1978.

  • 514 Posts
  • 6Commenti
Giornalista professionista appassionata di sport fin da bambina. Scrivo per diverse testate nel web e sono fondatrice di Milady Magazine e Sport Folks. Ciclismo, volley e animali sono le mie più grandi passioni.
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *