Abbigliamento ciclismo: le proposte per la primavera 2018

Abbigliamento ciclismo per la primavera 2018

Maglie e pantaloncini per affrontare la stagione primaverile con un look adeguato

Fra qualche settimana l’inverno sarà alle spalle, le temperature si alzeranno e le giornate si allungheranno consentendo ai ciclisti di pedalare più a lungo. Noi di Sport Folks siamo andati a curiosare fra le proposte primaverili di alcuni dei marchi del settore ciclismo per vedere quali sono le novità più interessanti del mercato.

Maglia Ekoi Primavera

La maglia da ciclismo Ekoi Primavera conserva le qualità termiche di un prodotto puramente invernale, grazie alla fodera in pile, e l’impermeabilità, grazie alla tecnologia Dry. Il tessuto CARVICO® traspirante pesa 240 grammi è composto per l’85% da poliammide e per il 15% da elastane. Il trattamento a polimeri idrorepellenti AKKEXx® è pensato per rendere la fibra impermeabile e traspirante al 100%.

Pantaloncino e salopette Ekoi Primavera

Il pantaloncino e la salopette Ekoi Primavera sono realizzati con il tessuto CARVICO® traspirante 240 grammi e la fodera in pile. Il trattamento a polimeri idrorepellenti DWR® rende la fibra impermeabile e traspirante al 100%, mentre il fondello in Gel permette di passare diverse ore sulla sella senza che il fisico ne risenta. La banda elastica con silicone fornisce una tenuta ottimale.

Maglia Castelli Climber 2.0 Jersey Fz

La maglia Castelli Climber 2.0 Jersey Fz è stata realizzata con due obiettivi: la leggerezza e la freschezza per le giornate calde. Una maglia ideale per il Tour de France che non rinuncia all’aerodinamica. La maglia è risultata fresca e leggera divenendo – a detta dei tecnici di Castelli – la preferita dai corridori professionisti che la utilizzano. Nella galleria del vento ha ottenuto risultati ottimali in termini di aerodinamica. Il tessuto Strada Pro 3D sulla parte posteriore dona supporto alle tre tasche e protezione solare UPF 16, mentre il tessuto Flusso 3D 75g/m2 sulla parte anteriore e sulle spalle mantiene la maglia leggera e asciutta.  Il peso? Soltanto 83 grammi.

Pantaloncino Castelli Premio Bibshort

Il pantaloncino Premio Bibshort di Castelli è stato pensato per i ciclisti che rimangono in sella per molte ore. Oltre a fornire maggiore compressione muscolare alle gambe, questo pantaloncino dispone di una fascia di supporto lombare ed è leggermente più alto in vita. Le bretelle piatte ed ergonomiche sono senza cuciture e il fondello Progetto X2 Air è il giusto compromesso tra supporto e protezione ma allo stesso tempo sufficientemente morbido da essere quasi impercettibile. Il peso è davvero da record: appena 201 grammi.

Maglia Zero Rh Space Jersey

La maglia Zero Rh Space Jersey  è un capo d’abbigliamento per il ciclismo polivalente, dal taglio anatomico e con un tessuto confortevole. Grazie alle ampie tasche posteriori permette di trasportare oggetti, alimenti e integratori da consumare durante le proprie pedalate. Il tessuto FD Silver (100% PL), la full zip frontale con con camlock autobloccante personalizzato, le applicazioni riflettenti posteriori e il fondo maglia con elastico con silicone interno antiscivolo dimostrano la cura per i dettagli dell’azienda di Lentate sul Seveso.

Maglia Alé Pro Race

La maglia da ciclismo Alé Pro Race, nata dalla collaborazione dell’azienda veronese con i ciclisti professionisti, è realizzata con tessuti innovativi e leggerissimi. Le finiture termoincollate delle maniche e del fondo anteriore rendono questa maglia estremamente aerodinamica.

Salopette B’Twin Uomo 500

Ideale per le uscite in bicicletta con frequenza regolare, la salopette B’Twin Uomo 500 assicura un ottimo sostegno. Il fondello ergonomico in schiuma assorbe le vibrazioni e diminuisce gli sfregamenti, mentre le cuciture piatte assicurano un comfort maggiore.

Maglia Sportful Crank Jersey

La maglia da ciclismo Sportful Crank Jersey combina performance e stile grazie ai tessuti posizionati strategicamente per la gestione dell’umidità e il comfort. L’orlo della manica tagliato al laser con bordino di ritenzione, le tre tasche posteriori esterne più una tasca per le chiavi con cerniera lampo, la cerniera a tutta lunghezza e i dettagli riflettenti anteriori e posteriori fanno della Crank Jersey una maglia eccellente sotto tutti i punti di vista.

Giubbino Castelli Dolomiti X-Lite

Il giubbino Castelli Dolomiti X Lite è pensato per essere indossato quando pioggia e maltempo sopraggiungono all’improvviso in una bella giornata primaverile. La giacca è leggera e comprimibile, quindi può essere portata tranquillamente in metà della tasca della maglia, ma una volta indossata è completamente impermeabile e molto traspirante. Il tessuto a tre strati Pertex® pesa solo 43 grammi, tuttavia è dotato di una membrana impermeabile e un tessuto interno che è confortevole sulla pelle. Quando inizia a piovere e si indossa questa giacca si apprezza la traspirabilità di 40.000 g/m2/24h MVTR, che contribuisce a mantenere asciutti tronco e braccia.

Maglia Castelli Aero Race 5.2 FZ Team Sky 2018

Chiudiamo la nostra rassegna con la Aero Race 5.2 FZ Team Sky 2018, la maglia più veloce mai creata da Castelli. Nei test effettuati nella galleria del vento ha dimostrato un risparmio di 2 Watt rispetto alla precedente versione 5.2. Ma il miglioramento non è solo nell’aerodinamica: il peso di 103 grammi è di 40 grammi inferiore a una maglia da ciclismo standard. Ottimo anche il comfort grazie alla rete 3D sulla parte posteriore che impedisce il surriscaldamento, i bordi maniche in rete e la zip lunga YKK® Camlock®.

  • 106 Posts
  • 1Commenti
Giornalista e ciclista, è riuscito a far convivere le sue due passioni scrivendo di bici per numerose testate, fra cui "Ciclismo" e "L'Unità". Colleziona colli alpini ed è sempre a caccia di nuovi itinerari fra Italia, Francia e Portogallo. Ha pubblicato diversi libri fra cui "Storia del ciclismo" e "Grimpeur".
Ancora nessun commento! Sarai il primo a commentare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *